Home CRONACA Colpo di stiletto / Revisione culturale: dov’è Tegna? «In Tessino»…

Colpo di stiletto / Revisione culturale: dov’è Tegna? «In Tessino»…

Interessante paginata sul trittico “Il Giorno-La Nazione-Il resto del Carlino”, oggi, con dedica alla figura di Mary Patricia Plangman, cioè Patricia Highsmith scrittrice statunitense di cui ricorse quest’anno il centenario dalla nascita e che, come ci è ben noto, scelse Aurigeno e Tegna quali luoghi di residenza per un lungo periodo dell’esistenza terrena. Per la firma di Roberto Giardina, scrittore siciliano trasferitosi da buoni 35 anni in Germania, niente mezzi termini nel ricordare che codesta autrice di numerosi successi – basterebbe il ciclo su Tom Ripley, invero un semplice filone riesumato di tanto in tanto – era di larghe vedute circa la propria e l’altrui sessualità ma odorava di razzismo e di antisemitismo e che, quanto a carattere, non proprio da tutti era giudicata gradevole o sopportabile. Una sola domanda: possibile che tra autore, revisore e redattore di pagina, peraltro su quotidiano diffuso anche a queste latitudini, non ci sia stato uno capace di collocare Tegna in un Cantone che si chiami “Ticino” in luogo del ridicolo “Tessino”?

Articolo precedenteHockey / Giornata di recuperi, spicca il “derby” GdT2-Chiasso1
Articolo successivoKanton Zug: Mit Kosmetikartikel gehandelt, Kriminaltourist festgenommen