Home SPORT Calcio / “Test” a Losone, Lugano facile facile. In attesa di Abel...

Calcio / “Test” a Losone, Lugano facile facile. In attesa di Abel Braga

Nella Svizzera che ragiona calcisticamente in funzione degli Europei in corso, e nel Ticino che ancora s’interroga sulla mezza “pochade” della proprietà del Lugano (ma quante, quante volte sono stati visti certi filmetti; vedremo che cosa accadrà per le vie legali…), è spettato proprio al Lugano il compito di aprire la via delle amichevoli precampionato, oggi, sul terreno dei “Saleggi” di Losone. “Test” in verità poco indicativo, e valga a tale proposito la differenza di categoria (massima serie contro dilettanti); l’11-0 finale non rende giusto merito ai locarnesi, in fase di ridefinizione anche per quanto riguarda la conduzione tecnica ma nella circostanza intenzionati a celebrare il secolo di vita della società. A proposito di conduzione tecnica, tra l’altro, panchina bianconera gestita nell’occasione da Mattia Croci-Torti mentre sembra profilarsi l’arrivo di Abel Braga, straordinario “curriculum” ma questione contrattuale messa in piedi dai… padroni “pro tempore” ed ora defilatisi. Sul tabellino, tre reti per Franklin Sasere, due di Asumah Abubakar e di Christopher Lungoyi, firme singole da Reto Ziegler, Mattia Bottani, Kévin Monzalo e Carlo Manicone.

Articolo precedenteCaslano, auto tampona uno “scooter” e si schianta: un ferito
Articolo successivoLugano, un «No alla droga» netto e chiaro. E con il sorriso sulle labbra