Home SPORT Calcio Dnb / Chiasso, la rimonta continua: demolito il Wil

Calcio Dnb / Chiasso, la rimonta continua: demolito il Wil

Era mentalmente con un piede nella categoria inferiore appena due turni addietro, in presenza di 10 sconfitte contro una vittoria ed un pareggio. Da stasera il Chiasso, al secondo successo consecutivo con l’“exploit” da 4-1 sul campo del Wil, può considerarsi di nuovo in lizza per la salvezza nella cadetteria pedatoria elvetica, ritrovandosi i rossoblù a distanza di sole quattro lunghezze dalla coppia Sciaffusa-StadeLausanneOuchy. Che è prima boa e primo obiettivo, senza che la mente possa permettersi di svolazzare oltre misura.

Partita risolta nel quarto d’ora finale, e questo è un buon segno di freschezza, dopo partenza difficile (8.o, Joël Schmied, 0-1) e pareggio (20.o, Rodrigo Pollero) in apparenza inschiodabile nonostante la poderosa prevalenza nel controllo-palla (63 per cento) e statistiche pressoché doppie su ogni tratto positivo; ospiti in superiorità numerica dal 17.o (secondo cartellino giallo ergo spogliatoi anticipati per Kwadwo Duah), martellanti all’attacco pur con mirino sballato, sul fronte opposto un paio di pericoli sventati da Loïc Jacot ancora titolare tra i pali; da un’autorete di Lindrit Kamberi (76.o), sugli sviluppi di un calcio d’angolo del Chiasso, l’1-2 cui segue una seconda espulsione tra i padroni di casa (Dominik Schmid, qualche secondo dopo la convalida del goal). Indi: due scaramucce, un falletto, ed ecco maturare l’1-3 ancora grazie a Rodrigo Pollero (79.o); finale in scioltezza, sfortunato Bruno Martignoni ad un passo dal timbro personale, operazione che invece riesce a Younes bnou Marzouk (92.o) per l’1-4 che sarà poi risultato del confronto. Solo “poi”, si sottolinea, capitando allo stesso minuto 92 anche l’espulsione del portiere Zivko Kostadinovic nelle file del Wil, costretto e ridotto infine ad otto elementi. Del Chiasso si sappia una cosa: nella circostanza, quattro tiri nello specchio della porta avversaria e quattro reti; fortuna cercata, fortuna trovata.

I risultati – Winterthur-Grasshoppers Zurigo 1-1 (ieri); Wil-Chiasso 1-4 (oggi); Kriens-StadeLausanneOuchy (domani); Aarau-Vaduz (domani); Losanna-Sciaffusa (domani).

La classifica – Losanna 27 punti; Grasshoppers Zurigo 26; Wil, Winterthur 23; Aarau 17; Vaduz, Kriens 16; Sciaffusa, StadeLausanneOuchy 14; Chiasso 10 (Grasshoppers Zurigo, Wil, Winterthur, Chiasso una partita in più).