Home SPORT Calcio Dnb / Chiasso, in archivio un pari. Tra rimorsi e malasorte

Calcio Dnb / Chiasso, in archivio un pari. Tra rimorsi e malasorte

Sfuma a nove minuti dal triplice fischio finale il sogno di un successo del Chiasso – sarebbe stato il quarto nella stagione pedatoria cadetta 2020-2021 – su uno Sciaffusa calato in Ticino con rilevanti onori di classifica ma soccombente in campo, e le statistiche non mentono, in confronto segnato da 15 conclusioni contro quattro, e da sette contro due in area di porta. Vantaggio rossoblù con Sofian Bahloul al 46.o (magistrale lancio di Bastian Conus da 40 metri, difesa pollaccionesca nel lasciar passare il pallone); ospiti all’aggancio con Ivan Prtajin all’81.o (mezzo traversone morbido dalla destra in azione ordinaria, stop comodo di petto ed a seguire tra due avversari convergenti da opposta direzione, allungo e puntina di destro per battere Alexandros Safarikas); ultimo sussulto del Chiasso con Carlo Manicone all’88.o; in pieno recupero, Sciaffusa autoridottosi a 10 effettivi causa espulsione del capitano Imre Bunjaku. Squadra sempre all’ultimo posto; è tuttavia un passetto.

I risultati – Wil-StadeLosannaOuchy 2-0 (ieri); Thun-Grasshoppers Zurigo 0-2 (ieri); Chiasso-Sciaffusa 1-1; Aarau-NeuchâtelXamaxSerrières (rinviata); Winterthur-Kriens (rinviata).

La classifica – Grasshoppers Zurigo 39 punti; Thun 37; Sciaffusa 34; StadeLosannaOuchy 31; Winterthur, Aarau 28; Wil 26; Kriens 17; NeuchâtelXamaxSerrières 15; Chiasso 14 (Thun, Sciaffusa, StadeLosannaOuchy, Wil, Chiasso 20 partite disputate; Grasshoppers Zurigo, Winterthur, Kriens, NeuchâtelXamaxSerrières 19; Aarau 18).