Home GRIGIONI ITALIANO Bregaglia, a Fernando Giovanoli la poltrona di sindaco

Bregaglia, a Fernando Giovanoli la poltrona di sindaco

Aveva sfiorato l’elezione al primo turno, ma nel ballottaggio si è dovuto sudare ogni consenso; e, in ultimo, sull’avversario più diretto l’ha spuntata con margine di sole 43 schede, in presenza tra l’altro di 18 nulle e di cinque bianche. Fernando Giovanoli, 53 anni, indipendente, è il nuovo sindaco di Bregaglia, in subentro alla 59enne Anna Giacometti che in tale ruolo è stata sin dalla nascita del Comune in aggregazione tra Bondo, Castasegna, Soglio (di cui lo stesso Fernando Giovanoli è stato sindaco), Stampa e Vicosoprano; 399 i consensi raccolti nella tornata elettorale conclusasi a mezzogiorno di oggi, in riprova di un apprezzamento conquistato anche nelle legislature coperte quale municipale. Battuto Maurizio Michael, fermatosi a quota 356; soli 50 consensi su Marco Giacometti, consanguineo strettissimo della sindaca dimissionaria (uscita anticipata per esigenze personali e per gli acquisiti impegni quale consigliera nazionale, e da pochi giorni assegnata al ruolo di commissaria nel Comune di Roveredo) ma già suo avversario nel precedente appuntamento alle urne. 13 i voti dispersi, 1’202 gli aventi diritto, 827 le schede scrutinate, 804 quelle valide. Trattandosi di elezioni sostitutive ovvero suppletive, l’incarico vale sino al 31 dicembre 2023.