Home ECONOMIA Borse europee a passo lento, Zurigo spunta un’altra cifra verde

Borse europee a passo lento, Zurigo spunta un’altra cifra verde

266
0

(ULTIMO AGGIORNAMENTO, ORE 20.13) Orientato sin dall’avvio a tenue rialzo, peraltro muovendosi su sole sue gambe e cioè difettando i riferimenti da New York (ieri piazza chiusa per il “Giorno del ringraziamento”), in cifra verde chiuse oggi lo “Swiss market index” della Borsa di Zurigo a solida difesa delle posizioni con incremento pari allo 0.26 per cento su quota 10’879.52 punti. “Kühne+Nagel international Ag” (più 1.28 per cento) a spuntarla in dirittura d’arrivo su “Swiss life holding Ag”, a lungo capofila ed infine alla piazza d’onore (più 1.04 per cento); il solo titolo “Compagnie financière Richemont Sa” in flessione superiore alla figura intera (meno 1.28 per cento). Privo di sussulti l’allargato. Dalle altre sedi primarie di contrattazione: Dax-40 a Francoforte, più 0.22 per cento; Ftse-Mib a Milano, più 0.67; Ftse-100 a Londra, più 0.06; Cac-40 a Parigi, più 0.20; Ibex-35 a Madrid, più 0.42. A New York, “Dow Jones” in guadagno (più 0.33), in limatura gli altri indici di riferimento (S&P-500, meno 0.06; Nasdaq, meno 0.11). Cambi: 96.50 centesimi di franco per un euro, 88.14 centesimi di franco per un dollaro Usa; bitcoin in ascesa al controvalore teorico di 33’278 franchi circa per unità.