Home ECONOMIA Borse: cifra verde a Zurigo, altra fiammata a New York

Borse: cifra verde a Zurigo, altra fiammata a New York

(ULTIMO AGGIORNAMENTO, ORE 19.23) A traguardo stasera l’ambiziosa navigazione settimana dello “Swiss market index” verso il recupero di posizioni più consone ai fondamentali della finanza, con saldo su quota 9’665.35 punti ovvero in progresso pari allo 0.49 per cento; listino primario quasi per intero in cifra verde, astratti i farmaceutici astretti alla retroguardia (“Novartis Ag”, meno 0.59 per cento; “Roche holding Ag”, meno 0.22). In fronte opposto, “Swisscom group Ag” capofila (più 2.42). Nell’allargato, emersione per “Dufry Ag” (più 9.85). Dalle altre piazze: Dax-30 a Francoforte, più 1.35; Ftse-Mib a Milano, più 1.63; Cac-40 a Parigi, più 1.07; Ibex-35 a Madrid, più 0.78. Largamente positivo il passo a New York, dove il pur preoccupante dato sulla disoccupazione negli Stati Uniti (14.7 per cento, sull’onda delle chiusure causate dall’epidemia covidiana) è stato assorbito con serenità (riscontri: Nasdaq, più 1.61 per cento; S&P-500, più 1.36; “Dow Jones”, più 1.58). Sui 105.2 centesimi di franco il cambio per un euro.