Home REGIONI Bellinzonese-Alto Ticino, occhio se sui sentieri mancano i cartelli

Bellinzonese-Alto Ticino, occhio se sui sentieri mancano i cartelli

Al “via”, secondo consueto programma di interventi al fine di evitare il danneggiamento del materiale a causa delle precipitazioni (pioggia e neve), la rimozione di un numero congruo di cartelli escursionistici in alta montagna, all’interno del comprensorio pertinente all’“Organizzazione turistica regionale Bellinzonese-Alto Ticino” e di cui lo stesso ente è responsabile. Come da raccomandazione espressa stamane, a decorrere da lunedì 28 ottobre chi sia intenzionato ad effettuare escursioni ad alta quota è invitato a dotarsi di cartina geografica dall’eccellente precisione e strumenti tecnologici idonei al fine di consentire il rilevamento della posizione in caso di necessità. I cartelli saranno ricollocati a dimora in primavera, ovvero appena ciò sarà permesso dalle condizioni di innevamento.