Home SPETTACOLI Bellinzona, un Venerdì santo sul prodigio della “Missa solemnis”

Bellinzona, un Venerdì santo sul prodigio della “Missa solemnis”

358
0

La scelta di un’esecuzione considerata tra le più difficili come appuntamento concertistico del Venerdì santo alla Collegiata di Bellinzona: sotto la direzione di Markus Poschner e di Marco Testori rispettivamente, “Orchestra della Svizzera italiana” e “Coro della Radiotelevisione svizzera” e solisti saranno infatti impegnati nella “Missa solemnis” di Ludwig van Beethoven, opera che all’autore richiese un impegno nell’ordine di quattr’anni intieri. I solisti: Genia Kühmeier, soprano; Bettina Ranch, mezzosoprano; Charles Workman, tenore; Alejandro Marco-Buhrmester, basso. Venerdì 19 aprile, inizio ore 20.30; diretta sulla Retedue Rsi; ultimi biglietti disponibili; esauriti i posti per la prova generale di giovedì.