Home CRONACA Bellinzona: precipita da una scala e batte la testa, grave un operaio

Bellinzona: precipita da una scala e batte la testa, grave un operaio

(ULTIMO AGGIORNAMENTO, ORE 19.31) Un operaio 40enne, cittadino italiano con residenza in provincia di Varese, versa in condizioni particolarmente gravi al “San Giovanni” di Bellinzona dove è stato trasferito d’urgenza dopo essere stato soccorso nel cantiere di una casa in corso di ristrutturazione e sita lungo via Tamporì, strada collinare sul lato tra Galbisio e Gorduno in territorio della capitale. Stando alla prima ricostruzione dell’episodio, occorso intorno alle ore 15.38, l’uomo è precipitato da una scaletta a chiocciola durante la discesa, battendo la testa contro il suolo. Assistenza a cura di operatori della “Croce verde” Bellinzona, sul posto anche agenti della Polcantonale per gli accertamenti del caso. Preoccupante il primo responso dei medici.

Articolo precedenteZermatt (Kanton Wallis): Tödlicher Arbeitsunfall in einem Kieswerk
Articolo successivoTicino, Covid-19 in un terzo delle case anziani. Salgono le vittime