Home ESTERI Bastardi inside / Italia, dopo il “referendum” una nazione di dimezzati

Bastardi inside / Italia, dopo il “referendum” una nazione di dimezzati

Con un approssimativo 69 per cento contro 31 per cento, nell’odierna consultazione confermativa in Italia ha prevalso il “sì” a quello che è in sostanza un dimezzamento dei parlamentari. Esultanza da parte di Roberto Brunetta (Forza Italia): “Finalmente mi garantiscono il diritto ad un confronto tra pari”. Al netto delle battute, dimezzati saranno soltanto gli italiani: nei loro diritti.

Articolo precedenteFaido, è un 57enne bellinzonese la vittima dell’incidente ad Osco
Articolo successivoNiente primavera, niente estate. “Cantiamo sottovoce” riparte dall’… autunno