Home CRONACA Balerna, dramma nel cantiere in stazione: grave operaio investito da escavatore

Balerna, dramma nel cantiere in stazione: grave operaio investito da escavatore

411
0

Forse non si è accorto dell’avvicinarsi del mezzo in manovra o – e meglio – della manovra che il mezzo stava descrivendo; forse si è accorto ma non ha fatto in tempo a saltar fuori dalla zona di rischio immediato. Ha riportato traumi plurimi agli arti inferiori, e per tale motivo è stato elitrasportato in idonea struttura nosocomiale, l’operaio 39enne che alle ore 14.06, mentre stava lavorando sull’area di cantiere per l’adeguamento di strutture della stazione Fs di Balerna, è stato centrato in pieno dall’escavatore su rotaia guidato da un collega 42enne, cittadino italiano residente nel Bellinzonese, e che stava eseguendo un trasferimento di detriti e terra. Il 39enne, risultato essere un cittadino svizzero con domicilio anch’egli nel Bellinzonese, ha ricevuto prima assistenza medica da sanitari del “Servizio ambulanza Mendrisiotto”; a seguire, trasbordo con elicottero della “Rega”. Sul posto agenti di Polcom Chiasso e Polcantonale; richiesto anche il supporto psicologico del “CareTeam Ticino”.

Previous articleCadenazzo: carambola, auto nella scarpata, 55enne in ospedale
Next articleHockey Nl / Miracolo Ambrì: rimonta, vittoria, salvezza, rientro in gioco