Home SPETTACOLI “Ascona music festival”, doppia cifra con alto valore aggiunto

“Ascona music festival”, doppia cifra con alto valore aggiunto

Tre settimane soltanto e motori dunque a pieno regime nell’organizzazione dell’“Ascona music festival”, edizione numero 10, tra sabato 8 e martedì 18 giugno la celebrazione nel 200.o anniversario dalla nascita di Clara Josephine Wieck poi consorte di Robert Schumann. Degnissima la cornice, vale a dire la chiesa titolata alla Misericordia nell’area del “Collegio Bartolomeo Papio” in Ascona; organizzazione sotto l’egida dell’“Accademia internazionale di eufonia”. Programma confermato come segue: sabato 8 giugno, ore 20.30, “Concerto trio” (Robert Zimansky, violino; Stephan Rieckhoff, violoncello; Daniel Levy, pianoforte), con musiche di Franz Schubert, Clara Schumann e Fanny Mendelssohn Hensel; mercoledì 12 giugno, ore 20.30, “Piano recital” di Silvia Cattaneo, con musiche di Franz Schubert, Fryderyk Chopin e Franz Liszt; sabato 15 giugno, ore 20.30, “Piano recital” di Daniel Levy, con musiche di Clara Schumann e Robert Schumann; martedì 18 giugno, ore 20.30, “Concerto trio” (Robert Zimansky, violino; Stephan Rieckhoff, violoncello; Daniel Levy, pianoforte) con musiche di Sergej Rachmaninoff e Biedrich Smetana. In immagine, Daniel Levy.