Home CRONACA Ascona, camiongrù demolisce il ponte pedonale a Moscia: nessun ferito

Ascona, camiongrù demolisce il ponte pedonale a Moscia: nessun ferito

123
0

Dramma sfiorato stamane ad Ascona frazione Moscia, lungo la Cantonale Pa13 Ascona-Brissago, sezione dal borgo verso il confine su Brissago: alle ore 10.08 circa, la passerella pedonale in metallo posta a scavalcamento è in gran parte precipitata al suolo in modo fragoroso, spezzandosi in più frammenti ed ostruendo buoni due terzi della carreggiata. All’origine dell’episodio il passaggio di un camiongrù in movimento verso Locarno; la parte apicale del braccio stesso, come da ricostruzione fornita dal portavoce della Polcantonale, è andata ad agganciare ed a sfondare le griglie della passerella o una delle cerniere di aggancio alla torre di sostegno al manufatto, struttura le cui scalette erano utilizzate per l’accesso alla passerella stessa; la torre, per quanto a sua volta danneggiata, è rimasta tuttavia sui ritti del basamento. Solo per un caso, stante anche il consueto flusso veicolare nei due sensi, non vi sono vittime o feriti e nessun altro veicolo è rimasto coinvolto. Immediato il blocco della circolazione in entrambi i sensi di marcia; sul posto agenti della Polcantonale e della Polcom Ascona, addetti del “Centro manutenzione strade cantonali” ed operatori dell’Ufficio tecnico del Comune di Ascona; a sommari accertamenti eseguiti, in corso la ricognizione e la rimozione dei materiali. Il flusso veicolare leggero è stato temporaneamente deviato lungo strada Collinetta tra Brissago ed Ascona; bus e mezzi pesanti “in genere” transitano invece lungo la Cantonale, secondo modalità a senso unico alternato. I tempi necessari per il ripristino dell’ordinaria viabilità non sono noti.