Home CRONACA Agno: precipita nel vuoto per otto metri, operaio in fin di vita

Agno: precipita nel vuoto per otto metri, operaio in fin di vita

Forte preoccupazione tra i sanitari per le condizioni di salute dell’uomo che stamane, intorno alle ore 8.07, è precipitato dall’altezza di otto metri mentre stava procedendo a lavori di manutenzione sul balcone di un’officina in via Stazione ad Agno. L’operaio, 41 anni, cittadino serbo con domicilio nel Luganese, è stato assistito da operatori della “Croce verde” di Lugano; immediato il ricovero in ospedale; sul luogo anche agenti della Polcantonale per gli accertamenti di rito.