Home ECONOMIA Seduta di… lusso, lo “Swiss market index” chiude a filo dei 9’900...

Seduta di… lusso, lo “Swiss market index” chiude a filo dei 9’900 punti

(ULTIMO AGGIORNAMENTO, ORE 19.03) Sull’ordinario rimbalzo tecnico seguente ad una giornata nera si è proposto oggi il comparto lusso trainante sul listino primario della Borsa di Zurigo, con “Compagnie financière Richemont Sa” e “The Swatch group Ag” a spuntare progressi nell’ordine del 2.46 e del 2.35 per cento rispettivamente ed a contribuire in modo tangibile all’ascesa dello “Swiss market index”, al saldo su quota 9’894.60 punti (più 0.43 per cento) dopo picco di seduta a 9’980.14 punti alle ore 10.02. Prevalente la cifra verde; buon passo per i finanziari (“Credit Suisse group Ag” il migliore, più 1.04); sulla coda “Swisscom Ag” (meno 0.69). Identico il “sentiment” sulle altre piazze primarie in Europa: Dax-30 a Francoforte, più 0.96; Ftse-Mib a Milano, più 1.58; Ftse-100 a Londra, più 0.59; Cac-40 a Parigi, più 1.21; Ibex-35 a Madrid, più 0.54. Buon passo anche a New York, con ascesa fra lo 0.82 e l’1.06 per cento sugli indici di consueto riferimento. Dopo lieve recupero, l’euro in cedimento a 108.2 centesimi di franco.