Home CRONACA Assalto (fallito) ad un “Bancomat”, 28enne finisce in manette

Assalto (fallito) ad un “Bancomat”, 28enne finisce in manette

Un 28enne, cittadino svizzero di origini non precisate da fonti ufficiali, è stato tratto in arresto nei giorni scorsi da effettivi della Polcantonale per due tentativi di assalto ad un “Bancomat” sito nell’area del centro commerciale di Sant’Antonino. Nel contesto della medesima indagine, e con addebiti analoghi, era già stata disposta la carcerazione preventiva di un’altra persona. Ipotesi di reato: tentato furto, danneggiamento e violazione di domicilio. Inchiesta nelle mani del procuratore pubblico Pablo Fäh.