Home ECONOMIA Incertezze prevalenti, ma lo “Swiss market index” chiude sopra la linea

Incertezze prevalenti, ma lo “Swiss market index” chiude sopra la linea

(ULTIMO AGGIORNAMENTO, ORE 19.38) Farmaceutici in retroguardia (“Novartis Ag”, meno 0.56 per cento; “Roche holding Ag”, meno 1.78) e sul fondo del listino primario, ma in ultimo non determinanti per le sorti dell’odierna seduta borsistica a Zurigo dove lo “Swiss market index” chiude con progresso pari allo 0.29 per cento a quota 10’778.67 punti. “Compagnie financière Richemont Sa” (più 3.84 per cento) ed i finanziari (“Credit Suisse group Ag” ancora il migliore, più 3.08) a sostenere la cifra nera. Dalle altre piazze europee: Dax-30 a Francoforte, più 0.55; Ftse-Mib a Milano, più 0.05; Ftse-100 a Londra, più 0.22. Da primati New York, con incrementi fra lo 0.66 ed il 2.28 per cento. In allungo sino a 108.5 centesimi di franco il cambio per un euro.