Home CRONACA “Giornata nuovo futuro”, giovani leve affascinate dal ciclo dell’acqua

“Giornata nuovo futuro”, giovani leve affascinate dal ciclo dell’acqua

Buon successo anche per l’edizione 2019 della “Giornata nuovo futuro”, progetto di cooperazione tra scuola, mondo del lavoro e genitori ideato 19 anni or sono al fine di incoraggiare la parità tra uomo e donna nella scelta della professione ed al netto degli stereotipi di ruolo, ad esempio “spingendo” l’attenzione su professioni considerate tipicamente maschili e nelle quali, per contro, le giovani leve di sesso femminile sembrano indirizzarsi con sempre maggior interesse. Sotto l’egida del Dipartimento cantonale territorio, “Leitmotiv” scelto per quest’anno è stato il ciclo d’uso dell’acqua, seguito da allieve delle classi seconda e terza media nell’intero percorso (dal processo di captazione alla depurazione, con visite all’impianto di depurazione in Bellinzona quartiere Giubiasco ed al pozzo di Bellinzona quartiere Gnosca, sino alle analisi dei campioni raccolti). Nella foto, un momento della “Giornata nuovo futuro”; altre immagini sulla nostra pagina “Facebook”.