Home GRIGIONI ITALIANO Effrazione a Mesocco, nordafricani 16enni arrestati durante la fuga

Effrazione a Mesocco, nordafricani 16enni arrestati durante la fuga

240
0

Ignoto il loro domicilio abituale, per quanto un’idea di massima ci sia; nota invece la professione che, ma quanto sono carucci ma quanto sono precoci, si sono scelti almeno quale apprendistato, oggi così e magari domani ci sarà modo di salire di categoria. In manette a Mesocco, nella notte tra domenica e lunedì e con informativa pubblicata stamane, un sedicente 16enne sedicente marocchino ed un sedicente 16enne sedicente tunisino colti dalle forze dell’ordine durante la fuga dall’abitazione che avevano da poco svaligiato. L’arresto intorno alle ore 1.30, a distanza di circa 45 minuti dall’effrazione che era stata rilevata dalla proprietaria dello stabile. Confessione resa durante l’interrogatorio; fra gli addebiti, come da denuncia alla Procura dei minorenni del Canton Grigioni, figurano reati contro il patrimonio, la violazione di domicilio ed anche la contravvenzione alla Legge federale sugli stupefacenti.