Home CONFINE Binago (Como), incursione fra gli spacciatori: due arresti

Binago (Como), incursione fra gli spacciatori: due arresti

Un cittadino del Marocco, clandestino su suolo tricolore, ed un cittadino italiano sono stati tratti in arresto nel corso del “Blitz” antidroga messo a segno con operazione interforze, tra pomeriggio e sera di venerdì 9 agosto, in zona boschiva sul limitare dei territori comunali di Binago e di Castelnuovo Bozzente (Como). L’area, nota per la presenza di spacciatori e di clientela sia locale sia proveniente dal Varesotto e dal Ticino (distanza 10 chilometri circa dai valichi a Novazzano su Bizzarone), è stata setacciata da 45 effettivi con l’appoggio di unità cinofile e di un elicottero; sequestrati eroina per circa 1’500 grammi, cocaina per 112 grammi e denaro; demoliti e rimossi i bivacchi degli spacciatori, che all’interno della macchia boschiva si erano organizzati con tanto di tende e di occultamenti “strategici” delle sostanze stupefacenti.