Home CONFINE Cantù (Como), cadavere in uno stabile. Unica certezza: la gola squarciata

Cantù (Como), cadavere in uno stabile. Unica certezza: la gola squarciata

56
0

Il corpo senza vita di una donna, età e nazionalità non note per via ufficiale ma identificazione già certa, è stato trovato poco dopo le ore 14.30 di ieri, venerdì 17 novembre, all’interno di uno stabile residenziale di Cantù (Como), lungo via Milano. A dare l’allarme alcuni inquilini, resisi conto della presenza di una sagoma inanimata e di alcune macchie di sangue; al momento dei soccorsi, portati da operatori della “Croce rossa italiana” sezione cittadina, sul corpo della donna i sanitari hanno trovato uno squarcio all’altezza della gola; in prossimità del cadavere anche un coltello con cui, secondo prime e sommarie indicazioni, la donna si sarebbe inflitta una o più ferite. Nessuna ipotesi è tuttavia tralasciata.

Previous articleLaveno Mombello (Varese); scomparve durante una gita, trovato morto
Next articleAlbavilla (Como): tragica caduta nel dirupo, 43enne perde la vita