Home CRONACA “Coronavirus” in Ticino: scuole chiuse, ma le quarantene fioccano

“Coronavirus” in Ticino: scuole chiuse, ma le quarantene fioccano

346
0

Formalmente esauritasi alla mezzanotte di ieri la quarantena imposta all’intera scuola elementare (tre sezioni) di Brissago, sorprende l’aggiornamento odierno del bollettino elaborato in seno al Dipartimento cantonale educazione-cultura-sport: nel quadro dei confinamenti entra infatti – si noti, ad istituti chiusi per la settimana di ferie – la scuola elementare di Arbedo-Castione frazione Arbedo, per il controvalore di una sezione. Possibile, ad assenza di allievi? Possibile sì, risalendo la comunicazione – registrata solo stamane – non ad oggi e nemmeno a ieri, ma addirittura a venerdì 29 ottobre, cioè contestualmente a quella pertinente ad una sezione della scuola elementare di Ponte Capriasca-Origlio con sede in Ponte Capriasca. Eguali i tempi stabiliti per l’esaurimento della quarantena, vale a dire lunedì 8 novembre. A venerdì 5 novembre è fissata invece la “deadline” per quanto concerne il confinamento di una sezione della scuola media di Agno. In immagine, la scuola elementare di Arbedo-Castione frazione Arbedo.