Home CRONACA Annegamento nella Verzasca, confermata l’identità della vittima

Annegamento nella Verzasca, confermata l’identità della vittima

339
0

Non che vi fossero dubbi logici, ma esistono esigenze di carattere tecnico e funzionale che impongono accertamenti tali da consentire la chiusura del “dossier”: fatto che si concreta oggi con riferimento all’identificazione della donna il cui cadavere era stato recuperato ieri mattina dalle acque della Verzasca, in Comune di Verzasca frazione Lavertezzo, zona del “pozzo Passerella”. Come indicano fonti della Polcantonale, si tratta in effetti di una 31enne cittadina thailandese con residenza nel Canton Lucerna e che era stata travolta dalla corrente, nella giornata di domenica 8 agosto, in zona “Ponte dei salti”. In immagine, un momento delle operazioni di recupero del corpo.