Home ECONOMIA “Swiss market index”, prima il “record” poi il ripiegamento

“Swiss market index”, prima il “record” poi il ripiegamento

(ULTIMO AGGIORNAMENTO, ORE 22.41) In riflusso sotto la linea (meno 0.04 per cento a 10’094.09 punti), dopo massimo storico stampato alle ore 14.51 su quota 10’140.93, lo “Swiss market index” della Borsa di Zurigo in seduta dipendente in larga misura da umori extrafinanziari. Ragguagli: “Sgs Sa” capofila (più 1.50 per cento); “Credit Suisse group Ag” in coda (meno 1.16); in retroguardia il comparto farmaceutico (“Novartis Ag”, più 0.08, ma “Roche holding Ag” ed “Alcon incorporated” in perdita dello 0.72 e dello 0.19 per cento rispettivamente). Dalle altre piazze primarie in Europa: Dax-30 a Francoforte, più 0.41; Ftse-Mib a Milano, più 0.88; Ftse-100 a Londra, più 0.09. Progressi contenuti, fra lo 0.17 e lo 0.33 per cento, sugli indici di riferimento a New York. In rimbalzo sino a 109.6 centesimi di franco il cambio per un euro.