Home GRIGIONI ITALIANO Mesocco: niente patente, auto rubata. E finisce in psichiatria

Mesocco: niente patente, auto rubata. E finisce in psichiatria

Ruba un’auto a Baden, nel Canton Argovia; si sciroppa almeno 200 chilometri; viene intercettato in territorio grigionese e fermato al San Bernardino, in territorio comunale di Mesocco, sulla A13 mentre si dirige verso sud con destinazione ignota. Un normale ladro? Di peggio, si direbbe: il soggetto non solo risulta privo della licenza di condurre, a suo tempo ottenuta ma revocatagli per cause imprecisate, ma gli agenti della Polcantonale impiegano zero minuti per rendersi conto del fatto che quel 35enne è una mina vagante, ovvero in condizioni di totale inidoneità alla guida. Conseguenze: immediato blocco, auto sequestrata, custodia preventiva e, dopo accertamento da parte di personale medico, ricovero in una clinica psichiatrica. Di ieri, lunedì 1.o luglio, i fatti e nel volgere di poche ore. Verifiche sulle modalità del furto sono tuttora in corso da parte di effettivi della Polcantonale Argovia. In immagine, l’auto sottoposta a temporaneo sequestro.