Home SPORT Hockey / Champions’ league, speranze Ambrì bruciate ai rigori

Hockey / Champions’ league, speranze Ambrì bruciate ai rigori

Appeso ad un filo, ed a dirsi il vero non giunge conforto alcuno dalle tabelle con il calcolo dei possibili risultati altrui, il futuro delll’AmbrìPiotta nella Champions’ hockey league 2019-2020: 24 ore dopo aver conquistato i primi tre punti nel torneo (2-1 sul Färjestad Karlstad), alla “Valascia” i biancoblù si sono arresi (2-3 ai rigori) davanti al Monaco capolista. I marcatori: 5.51, Chris Bourque, a cinque-contro-quattro, 0-1; 21.19, Matt D’Agostini, a cinque-contro-quattro, 1-1; 40.48, Peter Hager, a cinque-contro-quattro, 1-2; 45.11, Marco Müller, 2-2; ai rigori, reti di Robert Sabolic e di Dominic Zwerger per i padroni di casa e di Peter Hager e Chris Bourque tra gli ospiti; alla sesta opportunità, la sola firma di Frank Mauer per il Monaco. La classifica: Monaco 9 punti; Färjestad Karlstad 8; AmbrìPiotta 4; Banska Bystrica 3.