Home ECONOMIA Frenata sullo “Swiss market index”. Euro a picco contro il franco

Frenata sullo “Swiss market index”. Euro a picco contro il franco

(ULTIMO AGGIORNAMENTO, ORE 19.502) D’infilata in discesa (meno 0.73 per cento al riscontro finale su quota 9’937.03 punti) lo “Swiss market index” della Borsa di Zurigo, fortemente penalizzato oggi dalla flessione (meno 2.42 per cento) del titolo “Roche holding Ag” su notizie di richieste di risarcimento dall’Italia per sovraesposizione dei prezzi in cartello con la “Novartis Ag”. Pesantezza anche per “Alcon incorporated” (meno 1.39) e “Givaudan Sa” (meno 1.66); sul fronte opposto, sempre affidabile il valore “Lonza group Ag”, al massimo storico oltre i 342 franchi per azione e rifluito nelle battute conclusive a quota 339 (più 1.16 per cento). Dalle altre piazze primarie in Europa: Dax-30 a Francoforte, più 0.26; Ftse-Mib a Milano, meno 2.03 (qui in gioco elementi extrafinanziari, compreso il rischio di una crisi di Governo sulle crescenti fibrillazioni nella maggioranza); Ftse-100 a Londra, più 0.21; Cac-40 a Parigi, più 0.03; Ibex-35 a Madrid, meno 0.60. Stabili, con vaghi accenni alla cifra verde, gli indici a New York. In calo a 110.2 centesimi di franco, con riclassificazione a 91 centesimi sul converso, il cambio per un euro.