Home CRONACA Filo di nota / Autoironia, forse. Ma da ultimi giorni di Alamo

Filo di nota / Autoironia, forse. Ma da ultimi giorni di Alamo

Annuncio di giornata delle porte aperte, addì sabato 14 settembre, all’aeroporto di Lugano-Agno. Visite guidate, facoltà di accesso agli “hangar” semivuoti ed alla torre di controllo meno impegnata nell’intero emisfero boreale, presentazione del parco veicoli dei Pompieri, lotteria con ricchi premi; insomma, canonica “Operazione simpatia”. Ecco, avremmo magari evitato di scegliere, per l’evento, un titolo come “Eppur si vola”: sa di reazione stizzosa (ma a Galileo Galilei la frase fu solo attribuita “ex post”, ossia a distanza d’un secolo abbondante) dopo rinuncia forzata a qualcosa in cui si è creduto, e che a poco a poco sembra sfuggire come sabbia dalle mani.