Home ECONOMIA Distribuzione e servizi, “McOptic” acquisita dal gruppo “Visilab”

Distribuzione e servizi, “McOptic” acquisita dal gruppo “Visilab”

Ingresso su suolo ticinese dalla porta principale, cioè con un’acquisizione di prima forza, per il gruppo ginevrino “Visilab”, 30 anni celebrati nel 2018, già operante su suolo elvetico con i marchi “Kochoptik” e “+Vision” oltre che per l’appunto “Visilab”: acquisita infatti la “Graffiti holding Ag” di Dornach (Canton Soletta), primario interesse la catena dei negozi “McOptic”, 62 punti-vendita per effettivi 336 dipendenti. Nuova massa critica, a valere per circa il 30 per cento del mercato elvetico: 163 unità di vendita, 1’300 collaboratori circa. In ordine di grandezza, per effetto di questa sinergia, principale concorrente del gruppo “Visilab” sul mercato elvetico è la germanica “Fielmann”; per parte sua, dal 2017 la titolarità della maggioranza del gruppo “Visilab” è in capo alla galassia olandese “GrandVision”, che 10 giorni or sono è stata acquisita – ma ci vorrà non meno di un anno prima che giunga il “via libera” dalle autorità nazionali in materia di concorrenza – dal gruppo francoitaliano “EssilorLuxottica”.