Home CRONACA Bellinzona: scatta foto, precipita nel vuoto. Grave un 48enne

Bellinzona: scatta foto, precipita nel vuoto. Grave un 48enne

Mille e forse più filmati, da “YouTube” ad altre piattaforme, inducono al sorriso ed all’ironia nel documentare episodi di questo genere. Ma è un autentico dramma quello sfiorato intorno alle ore 15.23 di oggi a Bellinzona, zona antistante l’ingresso al castello di Sasso Corbaro, dove un 48enne è precipitato per circa tre metri nella tromba delle scale del terrazzamento riportando serie lesioni e vari traumi agli arti ed al corpo. L’episodio, secondo quanto riferiscono fonti della Polcantonale, sarebbe stato originato da un movimento brusco del 48enne, poi risultato essere cittadino svizzero con domicilio nel Canton Lucerna: l’uomo stava infatti scattando foto all’edificio e non si sarebbe accorto, nel retrocedere o nello spostarsi sul lato, dell’impossibilità di evitare la caduta. Sul posto unità di Polcantonale, Polcom Bellinzona, “Croce verde” di Bellinzona ed un equipaggio della “Rega”; il 48enne è stato stabilizzato e trasferito in ospedale con l’elicottero.