“Swiss market index” in reazione, anche New York risponde

“Swiss market index” in reazione, anche New York risponde
(ULTIMO AGGIORNAMENTO, ORE 20.18) Oltre il recupero delle perdite cumulate nella seduta precedente l'odierna tendenza sullo “Swiss market index” della Borsa di Zurigo, con progresso finale fissatosi all'1.10 per cento su quota 8'629.48 punti - a due ore dalla chiusura, picco oltre gli 8'670 punti - e prevalenza dei titoli in cifra verde. “Swiss life holding Ag” capofila (più 3.16 per cento); seconda giornata a ritmo sostenuto per “Adecco Sa” (più 3.11); a costituire eccezioni sia “Geberit Ag” (meno 3.77) sia il titolo “Sika group Ag” (meno 3.99), pur essendo il preconsuntivo 2018 - di stamane la pubblicazione - largamente in linea con le previsioni ovvero a risultato operativo atteso fra i 940 ed i 960 milioni di franchi, fatturato in crescita nella misura del 13.7 per cento secondo valute locali, superata per la prima volta la soglia dei sette miliardi di franchi quanto a giro d'affari. Dalle altre piazze primarie in Europa: Dax-30 a Francoforte, più 0.52; Ftse-Mib a Milano, più 0.25; Ftse-100 a Londra, più 0.74. Ancora buone evidenze da New York, con incrementi fra lo 0.88 e l'1.04 per cento sugli indici di riferimento. In discesa a 112.2 centesimi di franco il cambio per un euro.
pizza piazza locarno
lugachange
Claciopoli

Ultime news

promozione pubblicita

Accesso utente

nervoso e tifoso
 
salotto gabry