Coca con salsa mediorientale, coppia in manette nel Luganese

Coca con salsa mediorientale, coppia in manette nel Luganese
Marito e moglie, o compagno e compagna, o fidanzato e fidanzata, o fratello e sorella, o cugino e cugina, questo non si sa. Ma uniti nella vita, ossia legatissimi nella scelta professionale, questo è sicuro, operando entrambi nel ramo dello spaccio di cocaina: motivo, quest'ultimo, per il quale i due soggetti - 33 anni, cittadini iracheni, domiciliati nel Luganese ma in appartamenti distinti - sono finiti in manette l'altr'ieri nel contesto di un intervento compiuto da agenti di Polcantonale, Polcom Lugano e Polintercom Ceresio-nord. Sospetto: spaccio di droga in “ingente quantitativo”. Solita ipotesi di reato, ossia infrazione aggravata (in subordine, infrazione semplice) alla Legge federale sugli stupefacenti. Inchiesta nelle mani della procuratrice pubblica Margherita Lanzillo.
pizza piazza locarno
lugachange
Claciopoli

Ultime news

promozione pubblicita

Accesso utente

nervoso e tifoso
 
salotto gabry