Hockey donne / Tanto Ticino (con sorpresa) nella “nuova” Nazionale

Hockey donne / Tanto Ticino (con sorpresa) nella “nuova” Nazionale
Vari nomi noti agli appassionati dell'hockey femminile della Svizzera di lingua italiana nella Nazionale rossocrociata ritrovatasi ieri a Monthey ed ora in allenamento al “Patinoire” cittadino (vedasi immagine, thx PAng) in vista dell'“International Chablais hockey trophy”, evento in calendario tra domani, venerdì 9 novembre, e domenica 11 novembre. In pista Svizzera, Russia, Repubblica ceca e Germania; per eccellente scelta promozionale degli organizzatori, ingresso libero a tutte le partite. Programma: domani, ore 14.15. Russia-Repubblica ceca; domani, ore 19.30, Svizzera-Germania; sabato 10 novembre, ore 14.15, Germania-Russia; sabato 10 novembre ore 19.30, Repubblica ceca-Svizzera; domenica 11 novembre, ore 11.00, Germania-Repubblica ceca; domenica 11 novembre, ore 16.30, Svizzera-Russia. Nel contingente: Sarah Forster, già Lugano Ladies ed ora al Brynäs in Svezia; Nicole Vallario, Lugano Ladies; Evelina Raselli, poschiavina ex-Lugano Ladies ed ora al Reinach; Ophélie Ryser, Lugano Ladies; Phoebe Staenz Lugano Ladies. Alla prima convocazione, inoltre, la talentuosa Sydney Berta, origini brissaghesi, residente a Ginevra, formazione al Meyrin ed ora allieva - e giocatrice - del “John Abbott college” in Canada; futuro hockeystico assicurato per lei, dicono gli esperti che preconizzano un quadriennio universitario nel Nordamerica.
pizza piazza locarno
lugachange
Claciopoli

Ultime news

promozione pubblicita

Accesso utente

nervoso e tifoso
 
salotto gabry