Furti a ripetizione e droga: tre operazioni di polizia, otto fermi

Furti a ripetizione e droga: tre operazioni di polizia, otto fermi
Otto giovani, di età compresa fra i 15 ed i 25 anni, sono stati fermati e posti sotto inchiesta in tre distinte operazioni di cui danno notizia oggi fonti del ministero pubblico, della magistratura dei minorenni e della Polcantonale, con riferimento primariamente a furti con scasso commessi ai danni di esercizi pubblici nel Luganese. L'inchiesta è coordinata dal procuratore pubblico Roberto Ruggeri e dal magistrato dei minorenni. Ipotesi di reato: ripetuto furto, ripetuto danneggiamento, ripetuta violazione di domicilio e contravvenzione alla Legge federale sugli stupefacenti. Gli autori: cinque cittadini svizzeri di origine non precisata, con domicili nel Luganese e nel Mendrisiotto, e dall'età fra i 16 ed i 25 anni; un 21enne cittadino russo richiedente asilo; un 15enne cittadino italiano; un 22enne cittadino svizzero senza fissa dimora.
pizza piazza locarno
lugachange
Claciopoli

Ultime news

promozione pubblicita

Accesso utente

nervoso e tifoso
 
salotto gabry