Maggia: fallita rapina alla “Denner”, bandito solitario in fuga

Maggia: fallita rapina alla “Denner”, bandito solitario in fuga
(ULTIMO AGGIORNAMENTO, ORE 22.38) Assalto banditesco in solitaria, nel tardo pomeriggio di oggi, al “Denner-Cooperativa sociale” in Al Stradón da Màgia 61 (nella foto GdT) a Maggia, negozio che si trova ad una ventina di metri in linea d'aria dalla rotatoria della Cantonale, appena sopra la piattaforma ecologica). Un uomo, che fonti consultate dal “Giornale del Ticino” indicano essere di giovane o addirittura giovanissima età, ha agito rapidamente scivolando all'interno del punto-vendita e, a volto travisato parzialmente da un fazzoletto rosso e brandendo un'arma da fuoco, ha minacciato un'addetta per farsi consegnare il denaro in cassa; di fronte alla reazione della donna, il malvivente ha desistito e si è dileguato velocemente a piedi in direzione del nucleo abitato. Ricerche sono in corso su tutto il territorio, con impegno di agenti della Polcantonale e delle Polcom di Locarno, di Ascona e di Losone. Sembra da escludersi la presenza di complici all'esterno della struttura. Come indicato in serata da fonti della Polcantonale, il soggetto indossa una felpa grigia con cappuccio, occhiali neri, scarpe da ginnastica di marca “Nike” ed una tuta da allenamento con scritta di colore bianco.
pizza piazza locarno
lugachange
Claciopoli

Ultime news

promozione pubblicita

Accesso utente

nervoso e tifoso
 
salotto gabry