Bedretto: precipita aereo da turismo, il pilota muore nello schianto

Bedretto: precipita aereo da turismo, il pilota muore nello schianto
(ULTIMO AGGIORNAMENTO, ORE 20.07) Il pilota di un biposto immatricolato in Svizzera e partito dall'aerodromo di Courtelary (Canton Berna), è deceduto questo pomeriggio, poco dopo le ore 16.30, dopo che il velivolo è precipitato in territorio comunale di Bedretto, frazione All'Acqua, zona Zapei della Ca, intorno a quota 2'400 metri ed a circa 200 metri dalla Cantonale. Le cause dell'incidente, su cui indagano gli esperti del “Servizio svizzero d'inchiesta sulla sicurezza-Sisi”, non sono ancora note; come confermano fonti della Polcantonale, l'aereo ha preso fuoco dopo lo schianto. L'identità del pilota, la cui morte è presumibilmente sopravvenuta all'impatto con il suolo, non è ancora nota; secondo informazioni raccolte dal “Giornale del Ticino”, la vittima era cittadino svizzero residente in Romandia. Sul posto effettivi di Polcantonale, Pompieri dell'Alta Leventina, Pompieri di Biasca ed operatori della “Rega”. Il passo della Novena è stato temporaneamente chiuso al traffico al fine di garantire i necessari spazi di manovra per i soccorritori e per gli incaricati dei rilevamenti; la riapertura della strada ha avuto luogo in prima serata. Nell'impossibilità di procedere al recupero dei rottami del velivolo, anche a causa della sopravvenuta oscurità, i resti saranno sorvegliati per l'intera notte con presidio dei militari impegnati nella Scuola sanitaria 42 e di stanua ad Airolo.
pizza piazza locarno
lugachange
Claciopoli

Ultime news

promozione pubblicita

Accesso utente

nervoso e tifoso
 
salotto gabry