Malesco (Verbano-Cusio-Ossola), escursionista varesino perde la vita

Malesco (Verbano-Cusio-Ossola), escursionista varesino perde la vita
Un 34enne residente a Varese - Massimiliano Ligori, di professione elettricista, secondo quanto appurato dal “Giornale del Ticino”, ha perso la vita questo pomeriggio per le lesioni riportate in séguito alla caduta in un burrone nella zona della Val Loana, diramazione della Val Vigezzo in territorio comunale di Malesco (Verbano-Cusio-Ossola). L'uomo, in compagnia di tre altre persone anch'esse abitanti nel Varesotto, stava effettuando un'escursione; secondo una ricostruzione attendibile, due membri del gruppo hanno scelto di lasciare il sentiero durante la discesa dall'Alpe Cortino ed uno di loro è improvvisamente precipitato nel vuoto. Il cadavere di Massimiliano Ligori è stato recuperato grazie alla collaborazione tra tecnici del “Corpo nazionale soccorso alpino e speleologico”, operatori dello “Speleo alpino-fluviale” e specialisti del soccorso alpino inquadrati nella Guardia di finanza e con l'utilizzo del verricello di un elicottero fatto giungere dall'aeroporto della Malpensa.
pizza piazza locarno
lugachange
Claciopoli

Ultime news

promozione pubblicita

Accesso utente

nervoso e tifoso
 
salotto gabry