Spacciava a largo raggio, 33enne albanese arrestato a Lugano

Spacciava a largo raggio, 33enne albanese arrestato a Lugano
Eroina per circa 150 grammi nelle disponibilità a domicilio, come emerso in sede di perquisizione; una quantità assai più rilevanta, stando ad elementi di indagine, quella spacciata nel corso di alcuni mesi, principalmente sulla piazza luganese. Un 33enne albanese, residenza in Albania ma con punto di “appoggio” a Lugano, è stato fermato e poi tratto in arresto per infrazione aggravata alla Legge federale sugli stupefacenti nel quadro di un'inchiesta coordinata dal procuratore pubblico Zaccaria Akbas. Le manette sono scattate l'altr'ieri (di questo pomeriggio l'informativa di fonte ministero pubblico); all'intervento hanno cooperato agenti della Polcantoanle e della Polcom Lugano.
pizza piazza locarno
lugachange
Claciopoli

Ultime news

promozione pubblicita

Accesso utente

nervoso e tifoso
 
salotto gabry