Bologna (Italia): schianto in tangenziale, esplode un Tir. Due vittime

Bologna (Italia): schianto in tangenziale, esplode un Tir. Due vittime
(ULTIMO AGGIORNAMENTO, ORE 21.39) Proporzioni da tragedia ha assunto, con il passare delle ore, l'incidente avvenuto poco prima delle ore 14.00 di oggi sulla tangenziale di Bologna, sul cavalcavia detto “di Casalecchio” ed in corrispondenza dello svincolo per il quartiere Borgo Panigale ovvero all'innesto tra A1 ed A14: due le vittime (un solo morto confermato per ora da fonti ufficiali), almeno 55 i feriti (14 dei quali in gravi condizioni), decine i mezzi coinvolti in séguito al tamponamento tra un autoarticolato carico di gas petrolio liquido (e poi esploso) ed il veicolo da cui il mezzo era preceduto e che era ormai fermo in colonna. Le fiamme si sono propagate oltre il “guard-rail”, investendo in pieno i mezzi posteggiati davanti ad alcune concessionarie e causandone il rogo. Crollato il ponte a scavalcamento della via Emilia; sull'onda di calore si sono inoltre frantumati i vetri di numerosi palazzi. Il boato è stato avvertito in gran parte della città e dei Comuni limitrofi. L'incendio è stato domato intorno alle ore 16.30. Il traffico viene deviato su arterie secondarie; A14 di fatto impraticabile dallo svincolo per Modena a quello per Cesena. Nell'immagine, il momento dello schianto.
pizza piazza locarno
lugachange
Claciopoli

Ultime news

promozione pubblicita

Accesso utente

nervoso e tifoso
 
salotto gabry