Torricella-Taverne, a dimora la struttura portante del “nuovo” ponte

Torricella-Taverne, a dimora la struttura portante del “nuovo” ponte
Impegnativo e rilevante, sia per risorse impegnate tra mezzi e uomini sia per le dimensioni dei manufatti, l'intervento portato a termine venerdì 3 agosto in territorio comunale di Torricella-Taverne frazione Taverne, zona di via Ponte Vecchio, dove nel quadro dei lavori di risanamento e di consolidamento dell'asse viario è stata posata la struttura portante utile a garantire solidità al ponte sul Vedeggio, opera risalente al 1951 e revisionata nel 1980. Nei fatti, allocate travi in acciaio della lunghezza di 27 metri e dal peso di 30 tonnellate l'una, con utilizzo di un camion-gru dalle dimensioni ragguardevoli. “Operazione perfettamente riuscita, e ciò ci autorizza a credere che saranno rispettati i tempi previsti per la conclusione del cantiere”: così fonti del Municipio. Fine ottobre, quindi? “Al più tardi”. In immagine, la mappa dell'area interessata dagli interventi.
pizza piazza locarno
lugachange
Claciopoli

Ultime news

promozione pubblicita

Accesso utente

nervoso e tifoso
 
salotto gabry