Sant'Antonino, artigianato ticinese in mostra (ed in opera viva)

Sant'Antonino, artigianato ticinese in mostra (ed in opera viva)
Per due settimane a partire da oggi, e dunque sino a sabato 11 agosto, la rassegna di artigianato locale “Di nos 2018” negli ambienti al piano terreno del “Centro Migros” di Sant'Antonino. 18 i professionisti che, sotto l'egida dell'associazione “Artigiani del Ticino”, propongono dal vivo la realizzazione di manufatti di varie dimensioni e con diversi materiali. Area speciale, quest'anno, dedicadta al nuovo “Museo del legno” inaugurato alcuni mesi or sono in Comune di Terre di Pedemonte frazione Cavigliano. Tra i partecipanti: tornitura del legno, Roberto Barboni; vetrofusione, Rosalba Salvini; tombolo, Luisa Gysel; figure ed oggetti in feltro, Rosella Rossi; pittura su seta, Josette Travaglini; oggetti con materiali naturali, Brigitta Poma e Renata Ruggeri; prodotti e filatura lana: Valentina Massera e Bruna Conceprio. In immagine, un allestimento della scorsa rassegna “Di nos”.
pizza piazza locarno
lugachange
Claciopoli

Ultime news

promozione pubblicita

Accesso utente

nervoso e tifoso
 
salotto gabry