Calcio / “Test” con l'Atalanta, Chiasso avanti e poi travolto: 1-6

Calcio / “Test” con l'Atalanta, Chiasso avanti e poi travolto: 1-6
In contemporanea con la finale dei Mondiali di calcio (titolo alla Francia, 4-2 sulla Croazia), prova largamente deludente per il Chiasso che a Clusone (provincia di Bergamo, Italia) è andato a farsi stroncare sotto un greve 1-6 nell'ultima amichevole precedente l'avvio della stagione 2018-2019 in Divisione nazionale B. Rossoblù reduci dal 2-3 di mercoledì a Thun e, a sorpresa, sùbito avanti (1.o) sulla prima conclusione del germanico Sebastian Malinowski, centrocampista di fresco contratto biennale. Due avvisaglie di pareggio (4.o ed 11.o), indi traversa salvifica per il portiere Anthony Mossi su conclusione di Josip Ilicic; fra il 22.o ed il 35.o aggancio e sorpasso con doppietta di Alejandro Darío “Papu” Gómez, partita a senso unico, media due parate di Anthony Mossi intervallate da rete, e stavolta tocca al 22enne Gianluca Mancini (39.o), ruolo difensore, testata su calcio d'angolo. A chiudere i conti, nella ripresa, Hans Hateboor, Duvan Zapata (acquisito tre giorni addietro dalla Sampdoria ed entrato a 10 minuti dal termine) e Marten De Roon. Interrogativi sullo stato di salute del Chiasso, tanti; ma non era questo il “test” cui affidarsi per una valutazione.
pizza piazza locarno
lugachange
Claciopoli

Ultime news

promozione pubblicita

Accesso utente

nervoso e tifoso
 
salotto gabry