“Swiss market index” sulle montagne russe, spunto positivo nel finale

“Swiss market index” sulle montagne russe, spunto positivo nel finale
(ULTIMO AGGIORNAMENTO, ORE 20.31) Ritorno di attenzione sui finanziari (“Credit Suisse group Ag”, più 1.01 per cento; “Julius Bär Gruppe Ag”, più 1.01; “Ubs group Ag”, più 0.80) in ondivaga seduta di contrattazioni alla Borsa di Zurigo, con “Swiss market index” arrivato oltre la soglia degli 8'700 punti e poi rifluito sin sotto la parità per produrre infine un marginale beneficio su quota 8'674.00 punti (più 0.12 per cento). Fermata la corsa dei farmaceutici (“Novartis Ag”, meno 0.21; “Roche holding Ag”, meno 0.20). In ruolo di retroguardia (meno 1.09 per cento) il titolo “The Swatch group Ag”. Dalle altre piazze primarie in Europa: Dax-30 a Francoforte, più 1.19 per cento; Ftse-Mib a Milano, più 1.05; Ftse-100 a Londra, più 0.40. Incrementi fra lo 0.54 e lo 0.86 per cento sugli indici di riferimento a New York. In ascesa sino a 116.1 centesimi di franco il cambio per un euro.
pizza piazza locarno
lugachange
Claciopoli

Ultime news

promozione pubblicita

Accesso utente

nervoso e tifoso
 
salotto gabry