Torricella-Taverne, un... futuro culturale per l'antico castello

Torricella-Taverne, un... futuro culturale per l'antico castello
Per secoli trascurati e dimenticati, quei ruderi, che pure sono traccia medievale d'impronta almeno signorile (circa un insediamento preesistente, lecito il supporlo ma servirebbero indagini corroborate da adeguata dose di fortuna); per secoli, ma non più ora. Prende infatti quota anche con una compartecipazione dell'ente pubblico locale, a Torricella-Taverne, l'intervento globale di riscoperta dell'antico castello di Taverne, insediamento posto in cima all'omonimo Dosso e già proprietà dei nobili Rusca tra 12.o e 14.o secolo: “Seguiamo con attenzione il progetto - così in sintesi le autorità comunali, a margine della cerimonia durante la quale venne inaugurato l'altr'ieri il posteggio “riqualificato” in piazza Del Settecentesimo - e non mancheremo di fare la nostra parte, in sinergia con altri enti pubblici e privati che dovranno assicurare un contributo”. Parole spese davanti ad esponenti dell'“Associazione castrum Tabernarum”, realtà presieduta da Alessandro Casartelli ed operante da anni con l'intento di restituire dignità e valore al sedime, alle vestigia ed all'area boschiva sottostante. Operazione non poco suggestiva: come da rilevazioni effettuate lustri or sono dall'archeologa Christiane De Micheli e valutate all'interno del progetto affidato all'architetto Andrea Palladino, rilevante ai fini delle ricerche è un'area di 1'400 metri quadrati circa, su sviluppo da 70 per 20 metri lineari, considerandosi elementi già acquisiti quali una torre con base rettangolare, porzioni della cinta muraria, una cisterna ed un paio di ingressi (larghezza rispettiva di 2.7 e di 2.0 metri). Ruderi, insomma, ma capaci di raccontare qualcosa e di... costruirsi un futuro nel transito fra reminiscenze e storia acclarata. Il primo passo? Un inserimento a pieno titolo nella mappa dei “must see” per studiosi ed appassionati del Medioevo. Non facile, ma con i contatti “giusti”...
pizza piazza locarno
lugachange
Claciopoli

Ultime news

promozione pubblicita

Accesso utente

nervoso e tifoso
 
salotto gabry