“Festa della musica”, l'avvio all'alba dalla vetta del Generoso

“Festa della musica”, l'avvio all'alba dalla vetta del Generoso
Hanno mutuato l'idea dalla rassegna “Milano piano city”: onestissimi anche nel riconoscere i meriti altrui. Ma hanno fatto di più, introducendo un concetto di verticalità “naturale” e non artefatto e cioè scegliendo di far partire il prossimo evento dalla vetta del Monte Generoso, nella cornice del “Fiore di pietra”. All'opera ed anzi ormai alla definizione del programma i promotori della “Festa della musica”, edizione numero cinque, appuntamento la cui inaugurazione avrà luogo con un concerto di musica classica - esecutori Elisabetta Battigelli all'arpa e Claude Hauri al violoncello - all'alba di sabato 23 giugno; a seguire, spostamento nel nucleo storico di Mendrisio per il cartellone degli spettacoli “diffusi”; al termine, e di fatto sino alla mattinata di domenica 24 giugno, “after party” a Mendrisio quartiere Rancate. A brevissimo il programma ufficiale; per quanto riguarda il concerto sul Monte Generoso, l'ascesa sarà garantita da una corsa speciale del trenino con partenza dalla stazione di Mendrisio quartiere Capolago alle ore 4.30.
pizza piazza locarno
casa riazzino
lugachange
badante
Claciopoli

Ultime news

promozione pubblicita

Accesso utente

nervoso e tifoso
 
salotto gabry