Calcio Dnb / Chiasso a nuovo volto, vola alto il Falcone maltese

Versione stampabileVersione PDF
Calcio Dnb / Chiasso a nuovo volto, vola alto il Falcone maltese
Valesse ancora qualcosa la stagione 2017-2018 del calcio cadetto, saremmo ora e qui ad annunciare che, grazie al 2-1 odierno sul Servette, il Chiasso ha oggi messo firme da giudice su entrambi i verdetti: la propria salvezza, da una parte, e l'approdo - largamente anticipato rispetto alla fine del torneo - del NeuchâtelXamaxSerrières nella massima serie. Sapendosi quel che si sa, e cioè che il Wohlen è retrocesso per automatismo e che alla capolista mancherebbero solo briciole anche a causa dell'altrui desistenza, il successo conquistato davanti ai 500 del “Riva IV” vale quel che vale: una soddisfazione per Baldassarre “Baldo” Ranieri, tornato in panchina ed alla prima vittoria, ed una doppia felicità per Jean Paul Farrugia, attaccante maltese che è stato una tra le poche note realmente interessanti nel campionato dei rossoblù e che stavolta si è confermato con una doppietta (2.o e 54.o; nel mezzo il provvisorio 1-1 di Miroslav Stevanovic). Della partita, al netto delle reti realizzate, altri tre tiri utili per parte, ospiti pressanti (anche con un totale di otto calci d'angolo contro uno) ma imprecisi. Gli altri risultati: NeuchâtelXamaxSerrières-Vaduz 3-1 (venerdì); Sciaffusa-Aarau 3-1 (ieri); Wohlen-Wil 0-0 (oggi); RapperswilJona-Winterthur (domani). La classifica: NeuchâtelXamaxSerrières 70 punti; Servette 49; Sciaffusa 48; Vaduz 46; RapperswilJona 43; Aarau, Chiasso 30; Wil 28; Winterthur 21; Wohlen 16 (RapperswilJona, Wil una partita in meno; Chiasso penalizzato di tre punti; Wohlen retrocesso per mancata iscrizione alla stagione 2018-2019).
pizza piazza locarno
casa riazzino
lugachange
badante
Claciopoli

Ultime news

promozione pubblicita

Accesso utente

nervoso e tifoso
 
salotto gabry