Melide, sull'autosilo sotterraneo anche Bellinzona ci... sta

Versione stampabileVersione PDF
Melide, sull'autosilo sotterraneo anche Bellinzona ci... sta
Importo massimo sostanzioso, ovvero pari a tre milioni di franchi da attingersi dalle casse del Cantone, secondo l'impegno assunto in queste ore dai membri del Consiglio di Stato come quota di compartecipazione al finanziamento dell'autosilo sotterraneo a lago in territorio comunale di Melide su preventivo di costo pari a 10.5 milioni di franchi, Iva inclusa. La cifra, secondo fonti di Palazzo delle Orsoline sponda Esecutivo, è commisurata alla forza finanziaria del Comune ed al grado di autofinanziamento. Il progetto di sistemazione paesaggistica - operazione, è il caso di ricordare, che si situa nel contesto delle politiche attuate sin dal 2014 in àmbito di Dipartimento cantonale territorio - si basa su una strategia di valorizzazione e di miglioramento delle rive in funzione del miglior utilizzo da parte dei cittadini; la validità del progetto e la sostenibilità del modello economico-finanziario erano state rilevate ed approvate nel corso dell'esame dei materiali pervenuti dal Municipio di Melide nel dicembre dello scorso anno. I contenuti: autosilo interrato, riprogettazione del contesto attorno al campo sportivo, riorganizzazione degli spazi, ridefinizione dei percorsi pedonali e ciclabili, nuova sistemazione per le aree “a verde”. Nelle immagini (fonti Comune di Melide e progettista), lo scenario del domani in zona autosilo interrato.
pizza piazza locarno
casa riazzino
lugachange
badante
Claciopoli

Ultime news

promozione pubblicita

Accesso utente

nervoso e tifoso
 
salotto gabry