Violenze fuori dalla “Valascia”: 13 fermati, 40 sotto inchiesta

Violenze fuori dalla “Valascia”: 13 fermati, 40 sotto inchiesta
12 adulti di età compresa fra i 18 ed i 41 anni ed un 17enne sono stati fermati oggi, con distinti interventi di effettivi della Polcantonale, a primo esito dell'inchiesta avviata per i tumulti scoppiati domenica 14 gennaio a margine dell'incontro di hockey AmbrìPiotta-Losanna (Lega nazionale A) a Quinto frazione Ambrì. Addebito generale: partecipazione a vario titolo agli incidenti, e con gradi diversi di responsabilità. Come riferiscono fonti di ministero pubblico, Polcantonale e magistratura dei minorenni, dopo attento esame dei materiali disponibili (comprese le immagini di diversi impianti di videoregistrazione) sono state identificate circa 40 persone, in parte membri della tifoseria locale ed in parte provenienti da Losanna, presunte responsabili di sommossa, violenza contro funzionari, lesioni, vie di fatto, danneggiamento, dissimulazione del volto ed infrazione alla Legge federale sulle armi e sugli esplosivi. Materiale pirotecnico è stato trovato e sequestrato nel corso delle perquisizioni; altri accertamenti e fermi sono in corso su territorio svizzero. L'inchiesta è coordinata da Nicola Respini, procuratore pubblico capo, e dal magistrato dei minorenni.
pizza piazza locarno
lugachange
Claciopoli

Ultime news

promozione pubblicita

Accesso utente

nervoso e tifoso
 
salotto gabry