Calcio Dnb / Si risveglia il Chiasso: un golletto, e ciao ciao Winterthur

Calcio Dnb / Si risveglia il Chiasso: un golletto, e ciao ciao Winterthur
Il lato sinistro della graduatoria rimane lontano, ma in questo vogliamo riconoscerci ed a questo vogliamo tornare ad appartenere. Messaggio chiaro e lampante stasera dai giocatori del Chiasso, finalmente al successo dopo periodo infame (un punto in cinque partite) nell'anticipo del 24.o turno della cadetteria pedatoria, Winterthur vittima sacrificale e pertanto respinta a distanza di sette lunghezze; dal dischetto del rigore, al 17.o, l'1-0 firmato da Michele Monighetti per fallo commesso da Nicolas Stettler su Assan Ceesay; manifesta la prevalenza sul campo (possesso-palla al 57 per cento), 16 conclusioni contro 11, “more solito” qualche problemuccio nel collimare il mirino; circa la partita, non proprio un modello di spettacolo per i circa 400 spettatori del “Riva IV”, dovendosi al termine tirar somme a cifre pesanti sul numero dei falli (36, 22 contro 14). Domani Wil-Vaduz e NeuchâtelXamaxSerrières-Sciaffusa; domenica Servette-Wohlen; lunedì Aarau-RapperswilJona. La classifica: NeuchâtelXamaxSerrières 55 punti; Servette 43; Sciaffusa 39; Vaduz 36; RapperswilJona 33; Aarau 27; Chiasso 24; Wil 21; Winterthur 17; Wohlen 14 (Chiasso 24 partite disputate; NeuchâtelXamaxSerrières, Sciaffusa, Aarau, Winterthur 23; Servette, Vaduz, RapperswilJona, Wil, Wohlen 22).
pizza piazza locarno
casa riazzino
lugachange
badante
Claciopoli

Ultime news

promozione pubblicita

Accesso utente

nervoso e tifoso
 
salotto gabry